realizzazione siti internet ed e-commerce mugello

Risultati da 1 a 10 di 10
Like Tree2Likes
  • 2 Post By Razorbacktrack

Discussione: Pal vs. Ntsc

  1. #1
    Retrogamer L'avatar di Sk8er000
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Sansepolcro (AR)
    Messaggi
    725
    Post Thanks / Like

    Pal vs. Ntsc



    Sono in pochi paesi ad avere capito che NTSC è meglio! Ma basta quel gruppetto di isole sulla destra a fare la differenza!
    Ultima modifica di Sk8er000; 24-02-2015 alle 11:49
    Silicio dipendente, meglio se "stagionato"

  2. Likes FirebladeRR, zeruel85 Ha dato un "mi piace" per questo post
    Thanks Pa0l0ne Ha ringraziato per questo post
  3. #2
    Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Como
    Messaggi
    12
    Post Thanks / Like
    Ma tecnicamente, la reale differenza dove sta?

  4. #3
    Retrogamer L'avatar di Sk8er000
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Sansepolcro (AR)
    Messaggi
    725
    Post Thanks / Like
    per una risposta esaustiva è in cantiere una bell'approfondimento su questi due formati, per non lasciarti senza risposta ti posso rispondere brevemente che:
    Nonostante in teoria le immagini pal escano ad una risoluzione diversa, che possiede un numero maggiore di linee orizzontali (infatti se uno mette una fonte NTSC in uno schermo PAL, ammesso che si usi una fonte RGB per vederla a colori, compariranno delle simpatiche bande nere in alto e in basso) tale formato non è mai stato ben digerito dal mondo dei videogames. Infatti nonostante il formato PAL abbia caratteristiche per le quali un'immagine possa risultare con un effetto "blurring" minore rispetto a quello NTSC, per quanto riguarda le console tutti i pregi diventano difetti.
    Principalmente i difetti sono dovuti al fatto che tutte le console sono state sviluppate in paesi i cui standard erano NTSC e quindi l'hardware è stato pensato per lavorare a 60hz (mentre il PAL canoninco lavora a 50hz). Questo si traduce in due problemi principali. Il primo è che la maggior parte dei titoli usciti nelle regioni PAL sono delle conversioni di quelli NTSC e quindi non essendo il loro standard nativo spesso presentano problemi, oltretutto molti giochi sono programmati per lavorare a 60hz e quindi sia giocando ad una loro conversione PAL, sia modificando la console in modo da essere region free, i giochi risulteranno rallentati di circa il 15% rispetto al gioco in NTSC (questo è vero fino alle 16 bit). Per altre console (dalle 32bit in poi) invece la maggior parte delle problematiche riguarda alla difficoltà di visualizzare in maniera ottimale l'immagine dei giochi.
    Purtroppo i sistemi PAL sono utili solo per giocare ai titoli sviluppati in queste regioni o esclusivi ad esse, ma essi, soprattutto nel retrogaming sono la minoranza.
    Con l'evoluzione generazionale e la diffusione dello standard pal 60, prima, e di televisori multiregione, poi, le differenze si sono assottigliate fin quasi a sparire dalle console a 128 bit in poi, rimanendo solo un problema di region locking e non di differenza hardware.
    Ultima modifica di Sk8er000; 24-02-2015 alle 12:57
    Silicio dipendente, meglio se "stagionato"

  5. Likes lapht, G1zm0 Ha dato un "mi piace" per questo post
  6. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Como
    Messaggi
    12
    Post Thanks / Like
    Grazie per l'esemplare spiegazione

  7. Thanks Sk8er000 Ha ringraziato per questo post
  8. #5
    Junior Member L'avatar di Razorbacktrack
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Messaggi
    368
    Post Thanks / Like
    E si è pure trattenuto XD
    Sk8er000 and lapht like this.

  9. Thanks Sk8er000 Ha ringraziato per questo post
  10. #6
    Retrogamer L'avatar di Sk8er000
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Sansepolcro (AR)
    Messaggi
    725
    Post Thanks / Like
    Ahahaha! È vero xD
    Silicio dipendente, meglio se "stagionato"

  11. #7
    Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Messaggi
    101
    Post Thanks / Like
    manca solo il secam!
    non ho l'occhio allenato a fonti ntsc ma...PAL ho sempre saputo vincesse dal punto di vista della qualità del colore

    inoltre i film a colori sono girati a uno standard (24 fps) molto più vicino al pal che a ntsc (e quelli in bianco e nero sono girati a un framerate ancora più basso, tant'è che quando li si guarda sembrano che vadano tutti superveloci)...quindi, per i film, io penso che pal > ntsc

    edit: a integrazione di quello che ho appena scritto, scopro che alcuni recenti film sono stati girati a 48 fps! (lo hobbit-smaug) e si arriverà fino a 120 fps HFR movie list - HFR Movies
    Ultima modifica di xboxbs; 24-02-2015 alle 21:32

  12. Thanks Sk8er000 Ha ringraziato per questo post
  13. #8
    Retrogamer L'avatar di Sk8er000
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Sansepolcro (AR)
    Messaggi
    725
    Post Thanks / Like
    Citazione Originariamente Scritto da xboxbs Visualizza Messaggio
    manca solo il secam!
    non ho l'occhio allenato a fonti ntsc ma...PAL ho sempre saputo vincesse dal punto di vista della qualità del colore

    inoltre i film a colori sono girati a uno standard (24 fps) molto più vicino al pal che a ntsc (e quelli in bianco e nero sono girati a un framerate ancora più basso, tant'è che quando li si guarda sembrano che vadano tutti superveloci)...quindi, per i film, io penso che pal > ntsc
    Per i film hai pienamente ragione, purtroppo per i videogames è il contrario, il SECAM non l'ho trattato perché dal punto di vista delle console equivale al PAL
    Silicio dipendente, meglio se "stagionato"

  14. #9
    Moderatore L'avatar di DrSchottky
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Messaggi
    151
    Post Thanks / Like
    Vox populi: NTSC lavora a 60Hz in quanto un tempo il clock un tempo veniva preso dalla tensione di rete e quindi è rimasto invariato per compatibilità.
    Mi confermi/smentisci questa affermazione?

  15. #10
    Retrogamer L'avatar di Sk8er000
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Sansepolcro (AR)
    Messaggi
    725
    Post Thanks / Like
    Citazione Originariamente Scritto da DrSchottky Visualizza Messaggio
    Vox populi: NTSC lavora a 60Hz in quanto un tempo il clock un tempo veniva preso dalla tensione di rete e quindi è rimasto invariato per compatibilità.
    Mi confermi/smentisci questa affermazione?
    Esatto, NTSC a 60Hz e PAL a 50Hz, in alcune zone e successivamente PAL a 60Hz. Il problema nasce appunto dal fatto che l'hw veniva sviluppato per un sistema a 60Hz e poi adattato ad uno a 50Hz e nella conversione si perdeva la qualità poiché anche la frequenza dei componenti come la CPU veniva diminuita per essere compatibile con i 50Hz.
    Successivamente hanno fatto i TV multi formato (si parla ancora di CRT) che andavano a 100Hz e pertanto le conversioni da 60 a 50 non sarebbero state più necessarie per tale standard, unico neo è che le lightgun non riescono e "seguire" una frequenza così alta e quindi non funzionano..a parte che poi da qualunque LCD in poi non avrebbero più comunque funzionato,a sto divagando xD
    Silicio dipendente, meglio se "stagionato"

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •