realizzazione siti internet ed e-commerce mugello

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 13 di 13
Like Tree1Likes

Discussione: Dubbio su periferiche memorizzazione

  1. #11
    Moderatore L'avatar di DrSchottky
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Messaggi
    151
    Post Thanks / Like
    Giusto qualche considerazione veloce:
    -Un relè in una console non lo metterei mai, oltre ad essere poco pratico è anche sgraziato. Non è mica un lampadario.
    -Pensaci non una ma tre o quattro volte prima di attaccare un carico induttivo al CE. Un relè in un circuito digitale bisogna sapere come usarlo, non basta collegare due fili.
    -Per i motivi del punto precedente avresti bisogno di un circuito per pilotare la bobina che guarda caso si fa proprio con un transistor. Quindi sei di nuovo al punto di partenza.

    Cosa fare ti è stato detto, poi vedi di metterci tu un po' di impegno per capire il come.

    P.S.: pilotare un transistor non è tanto più difficile che gestire un relè. Non capisco tutta questa diffidenza...

  2. #12
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    105
    Post Thanks / Like
    Alla fine ho "bypassato" il problema con un case sata usb, in modo che il cliente usa l'hard disk 250 gb come esterno e lo può scollegare tranquillamente quando va in modalità retail.
    Ho fatto dei tentativi in mattinata con il transistor BC237 citato da Big P., ma non ho avuto nessun risultato, avevo la ventola alla massima velocità e console che non glitchava (tensioni sballate?), purtroppo la fretta del cliente da una parte e la mia ignoranza in elettronica dall'altra non sono state d'aiuto e alla fine, per fortuna senza danni, ho risolto con il case.
    Ciò non toglie però che vorrei imparare qualcosa di più sull'elettronica teorica.
    @DrSchottky: assolutamente, la mia non è diffidenza, ma stima mista a un po' di invidia per la tua preparazione in materia. Purtroppo io non saprei davvero da dove iniziare per studiare qualcosa sul funzionamento dei componenti elettronici, cominciare da (quasi) zero non è facile.
    Come attaccafili me la cavo, riparazioni altrettanto, seguire procedure più o meno "preconfezionate" riesco, ma in questi casi... non ci capisco niente

  3. #13
    Moderatore L'avatar di DrSchottky
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Messaggi
    151
    Post Thanks / Like
    Beh, per prima cosa direi che servono nozioni generali sui circuiti elettrici:conoscere il comportamento e le leggi che regolano la corrente elettrica è indispensabile per comprendere il funzionamento di qualsiasi dispositivo ne faccia uso. Volendo essere pragmatico un circuito RC lo devi saper leggere e capire.
    Ovviamente, come per tutte le cose, c'è un baratro tra il saper usare ed il conoscere: se ci si limita al primo aspetto (sul secondo non mi pronuncio in quanto non è un settore di mia competenza) la rete pullula di guide/tutorial/esempi/lezioni/corsi (e chi più ne ha, più ne metta!) di elettronica per principianti e non, quindi si tratta solo di cercare e studiare.
    ninocervasio likes this.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •